“Benno” il nuovo video di: Ashraff 30

 

Benno è una parola senegalese che significa “uniti”. Nel suo nuovo singolo l’artista invita a una riflessione sul tema dell’unità, una parola molto inflazionata ma poco praticata con azioni realmente concrete. Il rimedio che Ashraff 30 propone in risposta a tale carenza di unità è un ritorno alle origini, perché è nelle radici della propria cultura che risiedono i valori della solidarietà, della fratellanza e dell’altruismo. Un monito che l’artista rivolge in particolar modo al suo popolo africano che più di qualunque altro ha l’onere e l’onore di farsi portavoce dell’unione. Quando tale valore non si fa guida di un popolo, questi incorre inevitabilmente in guerre fratricide, invasioni e saccheggi, scenari purtroppo ancora attuali nel continente africano. 


YouTube video

CREDITI:

Video Editing and PostProduction by Paolo Meroni
Directed by Paolo Meroni
Artist : Ashraff 30
Video maker : Paolo Meroni
Producer : Angelo Gange Cattoni
Mix and master : Ciro Princevibe Pisanelli
Drums : Balla Nar Ndiaye Rose
Kora : Jalimansa Kujate
Bass line: Fabrizio Catinella
Acoustic guitar : Fabio Faboulus Forni
Backing voices : Angelo Gange Cattoni / Fabio Faboulus Forni



DIGITAL STORE (CLICCA QUI)


BIOGRAFIA

Ashraff 30 (nato il 2 gennaio 1979) è un artista di Dakar, Senegal. Trae ispirazione dal padre che amava ascoltare la musica di artisti come Bob Marley, Peter Tosh, Jimmy Cliff e Alpha Blondie. Durante la sua giovinezza in Senegal, si misura con il genere Hip Hop, ma è nel Reggae che trova la sua strada. Nei primi anni 2000 si è trasferito in Italia ed è da lì che tutto è iniziato. Nel 2006 ha vinto il premio come Best Performer al concorso Musica Controcorrente. Nel 2007 ha fondato il suo primo gruppo reggae Kayamama con alcuni musicisti italiani. L’anno successivo, Ashraff ha pubblicato il suo EP di debutto ‘Tambali’Nel 2011 ha vinto il concorso Emergency all’Alcatraz di Milano. Nel 2013, ha pubblicato il suo album di debutto ‘On the Way’, seguito da un tour italiano di grande successo. Nel 2016, ha pubblicato il suo primo album solista ‘Colours and Cultures’ e l’anno successivo il ‘Colours and Cultures Tour’ in Senegal, Gambia e Guinea con la band Ganjamama. Nel dicembre 2018, l’uscita dell’album ‘Nostalgy’ seguita dal “Nostalgy Tour” in Italia e nel Regno Unito (Attica Bar, Bristol – Hootananny, Brixton). Nel 2019, la celebrazione dei 25 anni di musica al C.I.Q. di Milano, Italia, e il tour in Sud Africa.
in questi anni ha pubblicato anche delle featuring, tracce come, Jambaar Door Waar in collaborazione con Ombre Zion e Sangue Bi, e Remember That con Sista Awa.


CONTATTI:

Sito Web: (Clicca qui)
Facebook: (Clicca qui)
Instagram: (Clicca qui)
SoundCloud: (Clicca qui)
YouTube: (Clicca qui)