Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Rototom Sunsplash 2021

16 Agosto 2021 @ 00:00 - 22 Agosto 2021 @ 23:30

Il Rototom Sunsplash svela i primi 30 artisti dell’edizione 2021 a Benicàssim

Toots & The Maytals, Barrington Levy e Julian Marley & The Uprising riconfermano la propria presenza nel 27° anniversario del festival, che incorpora anche il leggendario Alborosie

Il festival annuncia Koffee, una delle artiste con più proiezione nella scena musicale internazionale, che guida un nutrito elenco di voci femminili assieme alle stesse giamaicane Hempress Sativa e Aza Lineage, la sudafricana Nkulee Dube e la scozzese Soom T.

Benicàssim.- Venerdì, 31 luglio 2020
Il Rototom Sunsplash inizia a disegnare il programma di un’edizione, quella del 2021, che aspira ad essere memorabile. Il festival internazionale reggae, che tornerà a congiungersi con Benicàssim (Spagna) il prossimo anno, dal 16 al 22 agosto, riconferma un buon numero degli headliners che avrebbero vestito l’appuntamento musicale di quest’estate – rinviata per l’attuale situazione sociosanitaria – e aggiunge alla sua poliedrica proposta musicale nuovi artisti disposti a formare parte della storia del macro-evento culturale.


La prima passerella artistica per il Rototom Sunsplash 2021 comincia con una tripla scommessa giamaicana. Dall’isola caraibica arrivano i leggendari Toots & The Maytals. Formata nell’epoca dello ska, furono la prima band a includere nelle loro canzoni la parola ‘Reggay’. I Maytals sono stati la colonna sonora dello straordinario ruggito soul di Toots e rappresenteranno uno dei momenti culminanti del Rototom 2021. Si uniscono all’elenco un altro giamaicano e precursore della dancehall Barrington Levy, con la sua voce e il suo stile inconfondibili; e Julian Marley (assieme a The Uprising), figlio della leggenda giamaicana Bob Marley, la cui capacità di incidere un sapore “roots” unico nella sua musica richiama ai fanatici del reggae di tutte le età.

A questo triplete si uniscono varie novità notevoli. Da un lato la presenza dell’italiano residente in Giamaica Alborosie, la cui carriera è cresciuta assieme al Rototom Sunsplash e che tornerà a Benicàssim assieme a The Shengen Clan. Dall’altro lato, arriva un altro piatto forte: Koffee, una delle massime rappresentanti della scena reggae giamaicana e un’artista trasversale con una delle proiezioni più inarrestabili del panorama musicale internazionale in questo momento. Assieme a lei arriva un altro dei talenti in fiore dell’isola caraibica, la giovane Hempress Sativa, alla quale si unisce l’artista nata a Kingston Aza Lineage accompagnata da The High Tide Band.

Dal Sudafrica si unisce la voce di Nkulee Dube, altra promessa del reggae, assieme a The Higher Power. Il Rototom Sunsplash annuncia anche la mc scozzese Soom T e l’artista di Nuova Caledonia Marcus Gad.

Le novità del programma 2021 arrivano anche grazie al britannico Natty, e la sua capacità di plasmare in un repertorio rinfrescante e particolare i suoni della propria eredità africana; e alla band giamaicana Iqulah Rastafari.

Il viaggio verso la prossima edizione del festival continua in Brasile, dove hanno origine i Natiruts, la band reggae con un proprio repertorio originale più conosciuta nel Paese; e si estende con il collettivo reggae acustico giamaicano Inna de Yard formato da Winston McAnuff, Keith&Tex, Kiddus I, Var (Pentateuch), Steve Newland (Rootz Underground) e Kush (Uprising Roots).

Il reggae spagnolo si immerge nel Rototom Sunsplash 2021 con Morodo, pilastro della scena nazionale con 20 anni di carriera alle spalle ed accompagnato dalla sua band Okumé Lions. A loro si aggiunge la formazione aragonese Jahsta, fresca di celebrazioni per il suo 25° anniversario di carriera, affiancata dalla Conscious Vibes Band e dal suo cocktail reggae con radici dancehall e rap. Il duo madrileno Sweet Barrio condividerà il suo mix di rumba, flamenco, soul e reggae a Benicàssim la prossima estate. Inoltre, La Dame Blanche, il progetto della cantante, flautista e percussionista cubana Yaite Ramos, erede delle orazioni della rumba afrocubana, riconferma la propria presenza al festival.

Dal Regno Unito si unisce a questo 27° anniversario la band londinese ska e reggae The Dualers. Guidata dal carismatico Tyber Cranston, la nutrita formazione caratterizzata dal suo amore per la musica giamaicana degli anni ’60 e per la sua sfacciata arroganza londinese, vanta l’aver accompagnato i Madness in tour. Dalle isole britanniche arrivano anche la cantante con origini giamaicane Carrol Thompson; l’artista dub, reggae, ska e soul Captain Accident, direttamente da Cardiff; e un altro referente dello ska come Mark Foggo.

Il trombone milanese di Mr T-Bone, uno dei principali esponenti della scena internazionale contemporanea di ska e reggae; il talentuoso cantante giamaicano reggae Droop Lion, che ha già visitato il festival come voce dei leggendari Gladiators (esponenti dell’era dorata del roots giamaicano), e la giovane artista SumeRR, che porterà sulla scena il suo dolce ma potente ritmo reggae dal sapore antico, assieme alla canaria One Xe Band, si uniscono alle danze del programma 2021.

Dal circuito sound system di musica ska e “oldies” arrivano i giapponesi Rock a Shacka ft Masa & Ash e l’mc di Tighten Up Crew, Champian. Chiudono il cerchio il tedesco Warrior Sound, uno dei sound europei che più ha girato per il mondo negli ultimi anni; il selector giamaicano Freddie Krueger e Constant Jamming Gladdy Wax Sound (Regno Unito).

La vendita dei biglietti per l’edizione 2021 del Rototom Sunsplash sarà aperta sul sito web ufficiale del festival: www.rototomsunsplash.com.

Dettagli

Inizio:
16 Agosto 2021 @ 00:00
Fine:
22 Agosto 2021 @ 23:30

Luogo

ROTOTOM SUNSPLASH
Carretera N-340 Km. 986,3,
Benicasim, Castellón 12560 Spagna
+ Google Maps
Sito web:
http://www.rototomsunsplash.com/it/