“Dub Weapon” la nuova release prod. da: Mystical Powa

 

Il 24 ottobre 2022 è uscita la nuova release in formato digitale “Dub Weapon”, prodotta dall’etichetta campana Mystical Powa.

L’intero EP è composto in totale da nove tracce e comprende tre tracce strumentali e sei Dub Cuts, sul brano principale “Dub Poem” troviamo un discorso del cantante giamaicano MutaBaruka,

Mutabaruka, pseudonimo di Allan Hope, nasce il 26 dicembre 1952 a Rae Town, un quartiere di Kingston in Jamaica, conosciuto come cantante e membro del movimento dub poetry. Il suo nome deriva dalla lingua originaria Ruandese che tradotto significa “Uno che è sempre vittorioso”.

L’Ep è stato composto, arrangiato, mixato e prodotto da Mystical Powa al Mystical Studio di Valle di Suessola il provincia di Caserta in Italia, basso e kete nelle tracce “No Justice No Peace” e “Stop Massacre” sono suonati da Crucial Rob, la melodica suonata da Mandlion in “Stop Massacre”, mastering effettuato da Roberto Di Palma (Son Rob), grafiche di Dub Farm.

La nuova release la potete trovare sul canale Bandcamp e sui vari canali della produzione Mystical Powa a partire dal 24 ottobre 2022.

(Sevejah / Servizio Stampa RitmoInLevare)


TRACKLIST

1. Dub Poem (MutaBaruka speech)
2. Dub Poem Verse I
3. Dub Poem Verse II
4. No Justice No Peace
5. No Dub No Peace
6. No Justice No Dub
7. Stop Massacre
8. Dub Massacre
9. Raw Massacre



DIGITAL STORE: (Bandcamp) /// (YouTube)


YouTube video

CREDITI:

Musica / Composta / Arrangiata / Mixata / Prodotta: Mystical Powa al Mystical Studio, Valle di Suessola (Caserta), Italia
Parlato: MutaBaruka (Traccia 1)
Melodica: Mandlion (Traccia 7)
Basso e Kete: Crucial Rob (Tracce 5 e 7)
Mastering: Roberto Di Palma (Son Rob)
Artwork: Dub Farm


BIOGRAFIA

 

Il progetto Mystical Powa nasce nella Valle di Suessola (Caserta) nel luglio 2006 dall’idea di Marco Zion e di Marco Isla. Attraverso le loro selezioni e produzioni cercano di diffondere un messaggio di pace e amore e di denuncia contro gli abusi di “Babylon System”.
Mystical Powa e Sativa Dub Station, dopo aver condiviso negli anni esperienze di produzioni musicale e live dub set, nel 2010 decidono la costruzione di un Sound System, unendo impegno e capacità nel progetto “Roots Evolution”. Con esso, la crew organizza eventi come “Roots Evolution”, “Natural Vibes”, “Dubwood” e “Bass”, in cui si sono alternati artisti italiani ed europei.
Nel 2011, Mystical Powa, fonda la propria etichetta indipendente chiamata “Mystical Records” producendo artisti della scena Dub/Roots su 12inch (King General, Lion Warriah, Ras Hassen Ti, Far East, Ras Mykha, Kibir La Amlak, Idren Natural, Junior Dread, Broda Nelson, Joe Pilgrim e molti altri).
La loro selezione varia dal Roots/Reggae anni 70 e 80 fino alle nuove sonorità Uk dub e digital dub, particolarizzata da una forte presenza di dubplates e musica autoprodotta nel Mystical Studio.
Durante questi anni hanno amplificato la loro musica in vari club e Festival Europei (International Dub Gathering, Rototom Sunsplash, Zion Station, Dubstone, Rockers Calore, Dubariis).
Nel 2019 inizia il progetto “Mystical Powa Live Set” dove, in collaborazione con vari singers e musicisti, propongono uno show di più di due ore selezionando e dubbando le loro produzioni sia nuove che meno recenti “Remixate”.
Nel 2020, quattro produzioni Mystical Powa, con artisti del calibro di Sista Awa, Dub Judah, Prince Allah e Aba Ariginal, sono state stampate in vinile da importanti label sia Italiane (4Weed e Capra Records) sia straniere (Roots Youth e Tribe84).
Nel 2020 lanciano il contest “Politician lies riddim showcase”, e nell’aprile 2021 viene pubblicato con le tracce vincenti.
Il 24 febbraio 2022 pubblicano “InI”, la nuova release in featuring con l’artista spagnola Makedda Nati.


CONTATTI:

Mystical Powa / Facebook: (Clicca qui)
Mystical Powa / SoundCloud: (Clicca qui)
Mystical Powa / Bandcamp: (Clicca qui)
Mystical Powa / YouTube: (Clicca qui)
Mystical Powa / Spotify: (Clicca qui)
Mail: mysticalpowa@libero.it