“I And I Chant” il nuovo singolo dei: Mellow Mood ft. Emeterians

 

I Mellow Mood uniscono le forze con il trio vocale Emeterians per la pubblicazione del loro nuovo singolo, intitolato I And I Chant. Prodotto e mixato da Paolo Baldini DubFiles, il brano è una potente esortazione a fidarsi del domani.

Nelle parole di Jacopo Garzia, uno dei frontman dei Mellow Mood e autore dei testi, “questo brano vuole interpretare gli eventi che ci coinvolgono, soprattutto quelli difficili e dolorosi, come una possibilità di crescita. Quello che sta accadendo oggi può essere una spinta al miglioramento, sia personale che sociale. Dobbiamo però intraprendere un percorso che ci faccia vedere il bene in tutto il male, e che allo stesso tempo non ci induca in illusioni ingenue, ma anzi ci dia la forza per costruire in noi stessi la fede nella vita e ci spinga a fare la cosa giusta”.

Scritta a distanza nel bel mezzo della corrente pandemia, I And I Chant ha un sapore distintamente roots, nulla di meglio per portare un messaggio di speranza e di volontà. E come dice il titolo stesso, quando le voci si levano insieme, c’è totale sintonia di anime e cuori, l’Io diventa l’Altro e viceversa.

Continua Garzia: “L’idea della collaborazione con Emeterians è nata immediatamente nella mia testa mentre scrivevo il ritornello. La melodia mi ha fatto subito immaginare dei cori molto roots e un’atmosfera meditativa, da groundation, e gli Emeterians sono degli assoluti specialisti in questo campo”.

Da parte sua, Maga Lion degli Emeterians spiega: “I and I Chant è una canzone che parla di mantenere la speranza, di non arrendersi mai, di essere consapevoli che nonostante le avversità è possibile mantenere un atteggiamento positivo, che quelle avversità che superiamo diventino saggezza e che alla fine il bene prevalga sul male. Abbiamo ricevuto un messaggio da Jacopo in cui ci ha raccontato la sua visione sul pezzo, a suo modo di vedere possibile solo insieme a noi Emeterians. Stavamo ascoltando per la prima volta il provino chitarra e voce che ci ha mandato, e già avevamo trovato l’armonizzazione giusta. Il pezzo è nato così, in modo spontaneo… Non potevamo che accettare di collaborare”.

Il prossimo 20 dicembre verrà pubblicato il video di una performance registrata dal vivo al teatro Capitol di Pordenone (Italia) con entrambi i gruppi, insieme alla versione dub di Paolo Baldini DubFiles.


YouTube video


TESTO:

I and I ah chant with tears in I eyes
Seh everything a go go right despite these dreadful times
Chant we ah chant again a million times
Good ova evil shall come quick overnight

Mi seh grateful, grateful, grateful, thankful
Even when mi bawl
If mi faith is strong mi legs stand firm even when at war
You coulda see me bleeding, see me sore, just torn apart
Still God put di evil back depon di wall
See di I a nuh superman
But me have power inna mi hand
And me bet di I dem get it when me seh despite di struggles
I enjoy it and have fun
God bless dis maraton

Life is like a rocky road, you stumble and you fall
But you get up and stand up and walk, stronger than before
Life is like a riddle, you just dont wanna get it wrong,
Jah gimme the courage to keep going on and on
Chantin songs of freedom
Chantin words of hope
Togetherness I people shall bring Jah Victory to this World

Chant man a chant long side mis amigos
Life is a bumpy road like Kingston-Montego
Evil shall fall by the sound of I trumpet, Jericho
For all this time I been mi owna enemy, let me go
I tell the mirror you be you, cyaan be aneda chico
My ego thought I was killing it, now I’m killing ego
Negativity nuh real dawg, ah just placebo
Married to dem sound yah inna Jah Jah gazebo

Dry your tears mi bredah
Hold on to the light
Take a deep breath sistah
The right thing to do is fi do the right
Good ova evil, right ova wrong, never let dem win
Good ova evil, right ova wrong, would it be a sin
Good ova evil, right ova wrong, never let dem win
Good ova evil, right ova wrong, never let dem win


CREDITI:

Scritto da: Jacopo Garzia, Lorenzo Garzia, Felipe Martins Gonçalves, María Martins Gonçalves, Ignacio Carbó Blasco
Prodotto e mixato da: Paolo Baldini
Registrato presso: Alambic Conspiracy Studio, Pordenone (Italia) e Vibe Three Studio, Madrid (Spagna)
Masterizzato da: Chris Athens al Chris Athens Masters, Austin TX (USA)


DIGITAL STORE: (Clicca qui)


BIOGRAFIA

I Mellow Mood nascono a Pordenone nel 2005. Capitanata dai gemelli Jacopo e Lorenzo Garzia, la reggae band inizia presto una partnership con il produttore Paolo Baldini, che diventerà in seguito loro dubmaster ed architetto sonoro. Il debutto ufficiale avviene nel 2009 quando, senza etichetta, distributore o ufficio stampa, i Mellow Mood pubblicano Move!, un album dalle sonorità roots che intendeva essere un primo affacciarsi sul panorama italiano ma che ha riscosso un inaspettato successo internazionale.

Grazie alla loro intensissima attività live, il Rototom Sunsplash li nomina miglior reggae band italiana e terza a livello europeo nello stesso anno, mentre i due singoli Only You e Dance Inna Babylon ad oggi hanno totalizzato più di cinquanta milioni di visualizzazioni su YouTube. I Mellow Mood tornano quindi in studio con Baldini nel 2012 per registrare Well Well Well, ed entrano a far parte della scuderia de La Tempesta Dischi, importante etichetta indipendente italiana. Il tour europeo che segue li porta ad esibirsi in 12 paesi, calcando i palchi di festival importanti come Rototom Sunsplash e Sziget Festival.

Nel 2013 la band si spoglia definitivamente della sezione fiati e torna ad una line-up più essenziale unendo la riscoperta del roots ai suoni più moderni di derivazione giamaicana. Nel 2014 i Mellow Mood pubblicano Twinz, un album denso di collaborazioni europee (la superstar portoghese Richie Campbell, l’emergente spagnolo Sr. Wilson e gli italiani Forelock e KG Man).

Meno di un anno dopo, Twinz rivela il proprio gemello: 2 The World testimonia l’ulteriore evoluzione del gruppo friulano e vede la partecipazione di numerosi artisti giamaicani (Tanya Stephens, Jah9, Hempress Sativa, The Gideon & Selah). A fine 2015 i Mellow Mood celebrano con un mini-festival itinerante ricco di ospiti internazionali la nascita della loro sub-etichetta La Tempesta Dub, della quale curano la direzione artistica assieme a Paolo Baldini. Dopo aver contribuito alla realizzazione del documentario dello stesso Baldini DubFiles at Song Embassy, Papine, Kingston 6, i Mellow Mood nel 2016 riprendono il tour e partecipano ad alcuni dei festival più importanti di Europa e Americhe, come il Sierra Nevada World Music Festival (USA), Jamming Festival (Colombia), Siempre Vivo Reggae Festival (Cile), Reggae Sun Ska (Francia) e Rototom Sunsplash (Spagna).

In seguito ad una pausa durata diversi mesi, i Mellow Mood annunciano l’uscita ad aprile 2018 di un nuovo disco, dal titolo Large. Il 30 novembre 2018 esce Large Dub, che raccoglie le dub version del precedente lavoro con Paolo Baldini ai controlli del mixer in qualità di dubmaster.

Nel 2020 partecipano ad una compilation prodotta da Collie Buddz e Johnny Cosmic con il brano Unstoppable, edita dall’etichetta statunitense Ineffable Records con cui avviano una collaborazione che continua nell’attualità e che li ha portati a pubblicare Mr. Global featuring Kabaka Pyramid, Laser Sight, Blessings On Me e I & I Chant featuring Emeterians.


CONTATTI:

Mellow Mood / Sito Web: (Clicca qui)
Mellow Mood / Facebook: (Clicca qui)
Mellow Mood / Instagram: (Clicca qui)
Mellow Mood / Twitter: (Clicca qui)
Paolo Baldini DubFiles / Facebook: (Clicca qui)