“Musica Da Asporto” il nuovo singolo dei: Wogiagia

 

MDA- MUSICA DA ASPORTO
WOGIAGIA CREW
Dall’8 Marzo 2021 in tutti gli stores digitali

A un anno esatto dal primo lockdown italiano, la Wogiagia crew fa uscire MDA- Musica Da Asporto, brano dedicato a tutti i lavoratori dello spettacolo, che è quasi uno “Spin off” di Ditraverso, il disco uscito/non uscito a Marzo 2020.

Cinque minuti di atmosfere dub e di suoni metropolitani incastrati in una melodia ragga incessante e ricca di spunti di riflessione.

La traccia si compone di due parti:
La prima, testuale, è un grido di dolore, incentrato su un unico tema: il mondo intero, colpito al cuore da un virus subdolo, che però ha scelto di rinunciare all’unica medicina per l’anima in commercio: la musica. Un testo diretto dove la voce sembra quella di un banditore d’asta, alla ricerca continua di uno slogan.

La seconda parte, totalmente strumentale, che rappresenta in musica quest’anno sospeso, buio, distopico, fatto di paura, di rancore, ma anche di speranza, di ricerca di luce.

Un anno che rimarrà nella nostra memoria per tanti anni ancora, che abbiamo vissuto e subito tutti allo stesso modo. Giovani e vecchi, ricchi e poveri, potenti e deboli. L’unico modo per uscirne sembra essere, assieme al buonsenso, l’unità di intenti, la condivisione, la consapevolezza e la voglia di remare tutti dalla stessa parte.

La musica in questo aiuta e come il pane, è un bene primario che va salvaguardato e tenuto in vita, cercando soluzioni che tengano in considerazione questa grande ricchezza alla quale la nostra società non può e non deve rinunciare.

Siamo convinti che le soluzioni ci siano. E’ necessario cercarle, insieme, supportati dalla politica e dagli enti preposti che, almeno fino ad oggi, poco o niente hanno fatto.


YouTube video

TESTO:

MDA- MUSICA DA ASPORTO

Venghino signori io da mo’ che sono aperto,
vendo sottobanco la mia musica d’ asporto.
Reggae, Raggamuffin, Jazz, butto in mezzo tutto.
Alzala sta mano mettilo il dito qua sotto.
Venghino signori io da mo’ che sono aperto,
vendo sottobanco la mia musica d’ asporto.
Reggae, Raggamuffin, Jazz, butto in mezzo tutto.
Alzala sta mano mettilo il dito qua sotto.

Sento un silenzio che non concepisco
Cerco il mio colore ma c’e’ solo grigio
più vedo rancore e più m’incupisco:
Qui non ci salva manco Cristo!
E’ un virus letale, dice questo è certo.
Ti può contagiare ma solo a un bel concerto.
Libero puoi andare per negozi oppure in centro.
Fai la lotteria che stai contento.

Venghino signori io da mo’ che sono aperto,
vendo sottobanco la mia musica d’ asporto.
Reggae Raggamuffin Jazz, butto in mezzo tutto.
Alzala sta mano mettilo il dito qua sotto.
Se chiudi un locale e lasci aperto il resto
non ti lamentare che pare più un pretesto.
Stare dietro a tutto de sti tempi è pure tosto.
Ma è passato un anno e chiuso son rimasto.
Damose una mossa, serve dar la scossa.
Voglio un pò di musica perfino in zona rossa.
Alzala sta cassa, fai balla’ le ossa.
Musica per l’anima più santa di una messa.

Venghino signori io da mo’ che sono aperto,
vendo sottobanco la mia musica d’ asporto.
Reggae, Raggamuffin, Jazz, butto in mezzo tutto.
Alzala sta mano mettilo il dito qua sotto.
Vedo troppi musici senza strumento
troppi fonici a impianto spento
troppe voci senza più un canto
non ci trovo un gran senso.
E ripenso a quei tempi che stavo sul palco,
che sto virus da un anno m’ha tolto.
Mi rimane soltanto il coraggio
di non essere morto.
Venghino signori io da mo’ che sono aperto,
vendo sottobanco la mia musica d’ asporto.
Reggae Raggamuffin Jazz, butto in mezzo tutto.
Alzala sta mano mettilo il dito qua sotto.
Venghino signori io da mo’ che sono aperto,
vendo sottobanco la mia musica d’ asporto.
Reggae Raggamuffin Jazz, butto in mezzo tutto.
Alzala sta mano mettilo il dito qua sotto.


CREDITI:

MDA- Musica Da Asporto.
Testo: S.Bonito
Musica: A.Usai
Arrangiamenti: Wogiagia crew
Registrazioni, mixaggio e mastering: Simone Colaiacomo
Edizioni: Trifonica s.n.c.
Numero di catalogo Trifonica: 00030
Codice ISRC: IT-095-21-0025
Distribuzione digitale: Believe


DIGITAL STORE:
(YouTube) /// (Believe) /// (Spotify) /// (Apple Music)


BIOGRAFIA

 

La Wogiagia crew nasce nel febbraio 1999 nella periferia Nord di Roma. Tra il 1999 e il 2001 la band si attiva per la diffusione del proprio messaggio musicale: vince la nona ed. del “Bluenote festival”(maggio-giugno ’99), si aggiudica le selezioni nazionali per la rassegna musicale “Rockness, festival di musica fuori circuito”(2000) e incide il suo primo demo “Ballo Lu reggae” .Tra il 2002 e il 2003 realizza il primo disco autoprodotto: “So volare”.
Tra Aprile e Maggio 2004 la band parte per un tour nei Paesi Baltici (Lettonia, Estonia, Lituania) in occasione dell’allargamento U.E. e del Festival Italiano, realizzando sette date con ottimi risultati di pubblico e di critica ; a Luglio vince le selezioni Nazionali per Musicarnevart 2004. A Dicembre dello stesso anno la trasmissione Demo (Radio1) li seleziona per il consueto premio annuale di musica indipendente.
Nel 2005 la band risulta la migliore band del 2005 per “Liberi Gruppi” (Popolare network- Milano), con il brano “Berluska” conquistando il Mainstage del Rototom Sunsplash European Reggae Festival (3 Luglio 2005). Lo stesso brano viene utilizzato in diverse trasmissioni televisive (tra cui “Markette” e “Mai dire web”).
Inizia una fase molto produttiva per la crew che, tra il 2006 e il 2008 pubblica 2 album, “Musica Terapeutica” e “Scegli!”, vince il contest nazionale “Primo Maggio tutto l’anno 2006”, aprendo il Concertone a Piazza San Giovanni (1 Maggio 2006), realizza 3 Tour promozionali in tutta Italia, con all’attivo piu’ di 150 date (Superalacima tour 2006 – Scegli Tour 2007 e Senza Voce Tour 2008). Nel Giugno 2009 la crew pubblica “Oggi bevo”, primo disco co-prodotto assieme alla “woggiapeople” attraverso alcune iniziative di autofinanziamento (manager per un giorno e Adotta l’arte 2010) che hanno coinvolto attivamente circa 500 finanziatori. Anche l'”Oggi bevo tour”, completamente auto gestito, ha portato la band in giro per l’Italia grazie al prezioso lavoro di un promoter d’eccezione: il pubblico.
Nel 2010 la band, dopo aver vinto il “Roma rock festival” di “Repubblica”, ultima la preparazione del nuovo live per il “Liberastamusica tour” partito da Roma il 26 Marzo, toccando l’apice con la partecipazione al progetto Joymusiclive (apertura di Elio e le storie tese) al Gran Teatro di Roma e l’Etruria Eco Festival (Cerveteri-rm), con l’apertura al concerto di Daniele Silvestri.
2011: il 15 Giugno la crew presenta il nuovo album “Faccio causa ai 7 nani”, inaugurando lo spettacolo live nuovo di zecca e il nuovo Tour.
Per la prima volta un singolo dei Wogiagia: “Miglioro” entra in playlist in alcuni Network Nazionali (ad esempio Radio2) ed in molte altre Radio commerciali di tutt’Italia, aggiungendosi così alle Radio locali, che da sempre li sostenevano.
Il nuovo tour tocca con successo ed entusiasmo molte nuove tappe, tornando anche all’Etruria Eco Festival dove la band apre il concerto di Eugenio Finardi.
Il 17 ottobre 2011, tutti gli album dei Wogiagia escono in vendita in tutti i piu’ importanti Stores digitali, distribuiti dall’etichetta francese Believe.
2012: Il 18 Gennaio si inaugura il “Carina come idea! Tour” che, come gli altri tocca diverse località italiane e porta la band a suonare in prestigiosi palchi, sempre supportata e cofinanziata dalla woggiapeople.
2013: La band riparte con la stagione dei live del “Buoni Propositi tour, che si conclude a Ottobre (tra le tante serate segnaliamo l’apertura ai Marta sui tubi, a Tonino Carotone, a Sergent Garcia e ai Blue Beathers, oltre che la partecipazione alla diretta televisiva di Rai1 per il Telethon 2013, con Flavio Insinna), dopo un’estate ricca di belle serate e tanta musica.
2014: La band presenta “In coda” il quinto disco ufficiale, prodotto con la comunity attraverso il crowdfunding –musicraiser- che coinvolge circa 70 produttori privati e con la collaborazione di uno “sponsor” d’eccezione: la “Cupertinum cantina del salento (cupertinum.it) che sceglie di affiancare la band co-producendo il cd. “In coda”, presentato il 6 Giugno 2014 al Brancaleone di Roma dà il titolo al nuovo tour che vede i Wogiagia esibirsi in lungo e in largo per i club e i locali italiani.
2015/2016 : il 29 giugno parte il “Buoni Propositi tour 2.0” come gli altri auto gestito e ricco di belle esibizioni live (tra le altre segnaliamo il concertone a Piazza del Popolo (rm), quello al Forte Prenestino –(Enotica 2015) e la partecipazione al Roma incontra il mondo di Villa Ada)
Il 27 Settembre 2016 la crew pubblica “Solo un capitano”, brano inserito nel docu-film “L’ottavo re di roma” di Fabrizio Ugo Giordani, che scala la top 100 reggae Italia di Itunes raggiungendo la seconda posizione assoluta. Il brano è stato trasmesso da diversi canali televisivi (piattaforma sky) e network nazionali (radio rai, deejay, capitol, rtl ecc).
2017: La crew stringe un’importante collaborazione musicale con l’etichetta romana RedGoldGreen Label, con la quale coproduce il singolo “Niente scuse”, uscito il 10 Marzo in tutti i principali stores digitali, accompagnato da un videoclip musicale. “Niente scuse” entra nella classifica Mei top 100 dei brani indipendenti più passati dai network italiani,
2018/2020- La band si impegna notevolmente ad arrangiare i nuovi brani e il nuovo live, attraverso serate di auto finanziamento e un lungo lavoro in studio (Lumiere de Nuit – Montopoli in Sabina, Rieti) conclusosi con la pubblicazione di “Ditraverso”, il sesto disco che verra’ presentato in anteprima al Monk di Roma il 15 Febbraio 2020.

WOGIAGIA CREW:

LAURA DANIELE – voce, key
GIULIA DI GIAMPASQUALE – voce-flauto traverso
SAVINO BONITO – voce, percussioni
ANDREA USAI – chitarre, voce
ALESSANDRO BERNARDINI – key
GIULIO SCARPATO – basso
FRANCESCO PRINCIPINI – percussioni
PIERO CACACE – sax
CLAUDIO GIUSTI – sax, armonica
ALESSANDRO DE FILIPPO – batteria
STEFANO BARI – fonia

DISCOGRAFIA:

” Ballo lu Reggae” – 1999 – demo autoprodotto – inedito
“Si reggae forte volume 2″–2002–Satta Records- Il Manifesto (track-Sfogo)
“So volare” – 2003 – auto produzione
“Reska compilation volume 2” – 2005 – Vivicatania (track-Berlu-ska)
“Musica Terapeutica” – 2006 – Trifonica ed
“Primo Maggio tutto l’anno vol 2″–2006 -(track-2 pesi 2 misure )
“Scegli!” – 2007 – Trifonica
“Primo maggio tutto l’anno vol.3” – 2007 – (track- uomo parafulmine)
“Liberalarte3!” – 2008 – Fpml – (track- Scegli)
“Oggi bevo” – 2009 – Wogiagia & woggiapeople e Trifonica ed
“Faccio causa ai 7 nani- 2011- Wogiagia & woggiapeople e Trifonica ed
“In coda” – 2014 – Wogiagia & woggiapeople e Trifonica ed
Ep “Solo un capitano”- 2016
Redgoldgreen comp vol 2- 2016- rgg label – (track- My race)
Ep “Niente scuse”- 2017 – RedGoldGreen Label
Redgoldgreen xmas vol 3- 2017- rgg label (track- Niente scuse)
“Ditraverso” – 2020 – Wogiagia and Trifonica snc


CONTATTI:

Wogiagia / Sito Web: (Clicca qui)
Wogiagia / Facebook: (Clicca qui)
Wogiagia / Spotify: (Clicca qui)
Wogiagia / YouTube: (Clicca qui)