“Street Children” il nuovo singolo di: Ashraff 30 ft. Awa Fall

 

Uscito il 18 novembre 2021 il nuovo singolo “Street Children” estratto dal prossimo album acustico di Ashraff 30, in questo brano lo possiamo ascoltare assieme alla stupenta voce di Awa Fall.

Il nuovo lavoro è stato prodotto da Lorenzo Catinella al Granaio Studio di Milano, un ottimo lavoro lo ha svolto Angelo Gange Cattoni alle tastiere, le grafiche sono state realizzate da Ousmane Diagne per Do Pictures.

A breve uscirà un videoclip ufficiale di questo nuovo singolo, restate in contatto e non perdetevelo !!!!

(Sevejah / Servizio Stampa RitmoInLevare)


YouTube video

DIGITAL STORE: (Clicca qui)


BIOGRAFIE

ASHRAFF 30

Ashraff 30 (nato il 2 gennaio 1979) è un artista di Dakar, Senegal. Trae ispirazione dal padre che amava ascoltare la musica di artisti come Bob Marley, Peter Tosh, Jimmy Cliff e Alpha Blondie. Durante la sua giovinezza in Senegal, si misura con il genere Hip Hop, ma è nel Reggae che trova la sua strada. Nei primi anni 2000 si è trasferito in Italia ed è da lì che tutto è iniziato. Nel 2006 ha vinto il premio come Best Performer al concorso Musica Controcorrente. Nel 2007 ha fondato il suo primo gruppo reggae Kayamama con alcuni musicisti italiani. L’anno successivo, Ashraff ha pubblicato il suo EP di debutto ‘Tambali’. Nel 2011 ha vinto il concorso Emergency all’Alcatraz di Milano. Nel 2013, ha pubblicato il suo album di debutto ‘On the Way’, seguito da un tour italiano di grande successo. Nel 2016, ha pubblicato il suo primo album solista ‘Colours and Cultures’ e l’anno successivo il ‘Colours and Cultures Tour’ in Senegal, Gambia e Guinea con la band Ganjamama. Nel dicembre 2018, l’uscita dell’album ‘Nostalgy’ seguita dal “Nostalgy Tour” in Italia e nel Regno Unito (Attica Bar, Bristol – Hootananny, Brixton). Nel 2019, la celebrazione dei 25 anni di musica al C.I.Q. di Milano, Italia, e il tour in Sud Africa.
in questi anni ha pubblicato anche delle featuring, tracce come, Jambaar Door Waar in collaborazione con Ombre Zion e Sangue Bi, e Remember That con Sista Awa.

AWA FALL

Appena superato i ventianni, la cantante italo senegalese possiede una voce e un carisma da fare invidia a molti artisti più rodati. Nel 2015, ancora diciottenne, realizza un disco reggae (dal titolo “Ina Dis Ya Iwa”, uscito per Bonnot Music e distribuito da Goodfellas), e in collaborazione con gli Eazy Skankers, si è esibita sui principali palchi del genere in Europa (Rototom, Overjam, One Love, etc). Nel 2016 intraprende una carriera solista che le permette di avviare diverse importanti collaborazioni nel panorama della black music italiana ed europea, e torna in studio per registrare le tracce di un nuovo lavoro discografico con il pluripremiato producer Bonnot (General Levy, Dead Prez, Assalti Frontali). Nel 2017 ha suonato al Dub Camp, Dub Gathering, all’Overjam e a tanti altri festival, toccando più di 10 nazioni (anche fuori dall’Europa). Il 4 gennaio 2018 e uscito il nuovo ed attesissimo “Words of Wisdom”. Il nuovo album che è stato distribuito in tutto il continente. E sempre a partire da gennaio dello stesso anno, Awa Fall (aka Sista Awa) e in tour accompagnata dalla sua nuova band, la Smoke Orchestra, composta dai migliori musicisti della black music per un live set che abbraccerà tutta la word music spaziando dal soul alla musica africana, dal reggae all’hip hop.
Molto attiva tra il 2019 e il 2020 dove ha collaborato con molte produzioni facendo uscire alcuni singoli e un suo EP chiamato “Music United”, realizzato in featuring con alcuni artisti.


CONTATTI:

Ashraff 30 / Sito Web: (Clicca qui)
Ashraff 30 / Facebook: (Clicca qui)
Ashraff 30 / Instagram: (Clicca qui)
Ashraff 30 / SoundCloud: (Clicca qui)
Ashraff 30 / YouTube: (Clicca qui)
Awa Fall / Facebook: (Clicca qui)
Awa Fall / Instagram: (Clicca qui)
Awa Fall / YouTube: (Clicca qui)